Pesca al Martini

Ci sono delle cose che per me SONO L’ESTATE.

Una di queste è ciò che chiamo Pesca al Martini che in realtà è un frullato squisito di cui sono golosissimo.

La sua preparazione è semplicissima:
– mettete nel frullatore 2 o 3 pesche dolci (io uso le gialle di Montelabbate o pesche noci, sempre molto mature) sbucciate e in pezzi
– versate il Martini bianco a piacere (a seconda dei momenti, parto da 4 cucchiai come dose media)
– 3 cubetti di ghiaccio
– chi vuole può correggere con un po’ di miele

Il vostro bicchierone di Pesca al Martini pronta, capace, nelle giornate afose, di sostituire un pranzo, volendo.

GD Star Rating
loading...
Pesca al Martini, 7.3 out of 10 based on 3 ratings

Art director, copywriter e goloso, ha creato numerosi siti di varia natura fra cui Radio Pereira e Godocoldolce.

Leave a Reply

1 commento

  1. Crioco

    Suggerisco qualche foglia di menta pestata in abbinamento alle pesche e azzarderei..un pizzico di origano essiccato!

    GD Star Rating
    loading...

Next ArticleSotto questo sole