GodoCioc:Dal cacao alla cioccolata…

Le golose secondo me_fotografia Cristina Principale 2010

Le golose secondo me_fotografia Cristina Principale 2010

Con molto gusto e piacere vi presentiamo il nuovo rubrichista, amico goloso di godocoldolce.it Marco Barresi, che tra citazioni colte e aneddoti storici risponderà alle curiosità sul cioccolato “per concederci momenti di distrazione e addolcire i pensieri con la mente prima che col palato…”. Al suo primo appuntamento ci racconta la storia del passaggio dal cacao alla cioccolata.

Redazione

Continua a leggere…

A MARZO-Tortina di mascarpone

#Godo con lo Chef Carli: Tortina di mascarpone, mousse di caffè e croccante all'arancia

#Godo con lo Chef Carli: Tortina di mascarpone, mousse di caffè e croccante all’arancia

Per il 2014 godocoldolce.it propone un secondo calendario goloso con 1 ricetta al mese per le 12 rubriche del sito. Ricette originali, di cui siamo depositari, da scoprire online e da gustare attraverso le fotografie, durante tutto l’anno.

A Marzo la proposta arriva dallo Chef e consulente per la ristorazione marchigiano Giovanni Carli [che ritroveremo tra qualche mese, sfogliando il calendario]. Ci accompagna verso la nuova stagione con un dolce al cucchiaio, anzi al cucchiaino, per la rubrica #GODO CON LO CHEF: Tortina di mascarpone con mousse di caffè e croccante all’arancia. Una morbida variante della nostra tradizione pasticcera italiana servita in forme e piatti diversi.

Juicebox Gallery Id 72 has been deleted.

Continua a leggere…

A FEBBRAIO-Fantasia di cioccolato

Fantasia di cioccolato dello Chef Daniele Meli_fotografie Cristina Principale

Fantasia di cioccolato dello Chef Daniele Meli_fotografie Cristina Principale

Per il 2014 godocoldolce.it propone un secondo calendario goloso con 1 ricetta al mese per le 12 rubriche del sito. Ricette originali, di cui siamo depositari, da scoprire online e da gustare attraverso le fotografie, durante tutto l’anno.

A Febbraio lasciamo la parola allo Chef a domicilio Daniele Meli [qui il suo nuovo sito e la ricetta di un suo dolce specialissimo] che sarà il protagonista anche dei mesi di Luglio e Dicembre. Per iniziare ci ha proposto una varietà di cioccolatini per la rubrica #DOLCI DA RAPTUS 24 ore su 24: Fantasia di cioccolato  solo fondente o con cioccolato bianco, mou e pasta di pistacchio. Cioccolatini ripieni da assaggiare uno dietro l’altro in un momento di avida astinenza da dolce, oppure da ordinare a domicilio scrivendo al nostro giovane Chef bolognese. Deliziosissimi.

Ingredienti, attrezzi e preparazione

1 kg cioccolato fondente

Portare 3/4 del cioccolato a 50° in microonde avendo cura di mescolare periodicamente durante lo scioglimento. Per misurarne la temperatura servirà una sonda da cucina. Successivamente unire alla massa calda la parte restante del cioccolato, precedentemente tritato. Mescolare con una frusta fino ad una temperatura di 30°. A questo punto il cioccolato sarà stabile e successivamente non creerà striature o piccoli fiori bianchi.

Cioccolatini al latte e fondente dello Chef Daniele Meli_fotografie Cristina Principale

Cioccolatini al latte e fondente dello Chef Daniele Meli_fotografie Cristina Principale

Per i ripieni:

al mou

200 grammi di panna
180 g di zucchero
30 g di acqua

Portare a ebollizione la panna. In un pentolino a parte caramellare lo zucchero e l’acqua fino alla colorazione desiderata (più sarà scuro più sarà amaro). Unire la panna al caramello e lasciare cuocere per alcuni minuti. Raffreddare prima dell’uso.

alla nocciola e/o al pistacchio

200 g di cioccolato bianco
100 g di panna
40 g di nocciole tostate
40 g di pistacchi tritati

Portare ad ebollizione la panna ed unire il cioccolato tritato, mescolare fino a completo scioglimento. Dividere in due contenitori il prodotto. In uno unire le nocciole tostate e tritate a olio e nell’altro i pistacchi tritati. Raffreddare prima dell’utilizzo.

Per dare forma ai cioccolatini sarà necessario avere uno stampo apposito.

Per informazioni: +39 333 8266810  info@chefdanielemeli.itlogo2014_2

 

Godo al Sigep

Bello, gustoso, utile il giro tra i padiglioni del Sigep-35° SALONE INTERNAZIONALE della GELATERIA, PASTICCERIA E PANIFICAZIONE ARTIGIANALI a Rimini in contemporanea al RHEX-Tutto il buono della ristorazione. Nei 100.000 mq di esposizione, occupati da oltre 1.000 espositori, ci si rifà gli occhi e si allena la fantasia tra gli spazi dedicati alla gelateria artigianale, alla filiera del Caffè, così come alla Pasticceria e l’arte bianca, al Cake Design, al Cioccolato e alla Scuola del Pane.

Godo al Sigep 2014 (23)

Ancora oggi per poche ore, un’offerta a tutto tondo per gli operatori del settore che vogliano iniziare da zero o raffinare la propria offerta. Materie prime e ingredienti, attrezzature, macchine e  macchinari, impianti e linee continue per la fermentazione, la lievitazione, la cottura, la decorazione e la presentazione del prodotto, l’imballaggio e il confezionamento. Un’offerta internazionale per la selezione del prodotto finito, lo stoccaggio e il trasporto e tutto ciò che può essere utile per mettere sul mercato un punto vendita o migliorarne le prestazioni, ottenendo spunti per accessori, bomboniere e regali. Come in tutte le fiere, naturalmente è opportuno entrarci con le idee già chiare per non rischiare di perdersi tra i profumi misti e le esibizioni live. I più autorevoli protagonisti del panorama, riuniti per soddisfare i golosi e conferire/ricevere premi e riconoscimenti.

Godo al Sigep 2014 (21)

Eccone un assaggio:

Juicebox Gallery Id 70 has been deleted.

Sigep 18 – 22 gennaio 2014